Giallostresa 2013: The Winner is...

Riccardo Landini

di Sabrina Minetti

Pubblicato martedi, 24 settembre 2013

Rating: 5.0 Voti: 8
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Si è conclusa con una notevole affluenza di pubblico la seconda edizione del premio Giallostresa per un racconto in giallo ambientato sulla sponda piemontese del Lago Maggiore e sui laghi del VCO. 

L’iniziativa, organizzata dalla giornalista e animatrice culturale Ambretta Sampietro, si è svolta con il patrocinio della Città di Stresa, della Provincia del VCO, in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco, e il Distretto dei Laghi.


Barbara Bottazzi intervista Riccardo Landini
Vincitore dell’edizione 2013 è Riccardo Landini di Reggio Emilia (per lui un quadro della pittrice Alessandra Marinoni), premio per la miglior scrittura femminile a Laura Veroni di Varese (ha vinto un collier Swarowski offerto dalla gioielleria Brizio di Domodossola).

Premi a… km zero anche per tutti gli altri finalisti: soggiorni in strutture ricettive, cene, ingressi per visite ai monumenti del territorio, reperiti anche grazie al supporto del Distretto Turistico dei Laghi.

Venti dei settantasei racconti pervenuti al premio sono stati scelti per la pubblicazione nell’antologia Giallo Lago (Eclissi Editrice), a cura di Ambretta Sampietro, presentata con l’occasione ai numerosissimi intervenuti.

Brindisi finale con vini locali organizzato da AIS Verbano.
Tag:  Giallostresa 2013, Giallolago, Ambretta Sampietro, Eclissi Editrice

Commenti

25-09-2013 - 09:52:48 - annalia
non riesco a capire come possa ever vinto un libro così dove di giallo non c'è mamco l'ombra in un premio giallo stresa e poi onostamente non mi è piaciuto molto meglio i racconti
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni