I corsi di MRS per l’ODG Lombardia

Mondo Rosa Shokking organizza tre corsi “tecnologici” di formazione per l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia

di La Redazione

Pubblicato venerdì, 10 aprile 2015

Rating: 5.0 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Per i giornalisti e pubblicisti, come già da tempo per altre categorie professionali, da un paio di anni è obbligatorio seguire corsi di formazione e aggiornamento organizzati dall’Ordine dei Giornalisti. Scrivere per informare è un mestiere di responsabilità, richiede aggiornati, approfondimenti oltre che intuito, buon senso e una certa dose di creatività, caratteristiche sempre più alla portata di tutti gli utenti grazie all’avvento e alla diffusione delle nuove tecnologie.

Così a Rossella Canevari, editrice di Mondo Rosa Shokking, webzine femminile nato sette anni fa, consultando i corsi offerti dall’Ordine è venuta l’idea di proporne alcuni che potessero essere interessanti per le giornaliste della testata online e allo stesso tempo, legati a tematiche contemporanee. L’ordine ha accolto di buon grado la proposta inserendo in programma tre corsi rivolti a temi e campi diversi ma accomunati dall’utilizzo delle nuove tecnologie, che si tratti di applicazioni, di parametri di valutazione in rete o mezzi che veicolano contenuti.

Il primo, “Ristoratori e Recensioni online: opportunità o Danno?”, tocca un tema di grande attualità in tempi di Expo e si terrà il 20 aprile (h. 10.00/13.00) presso La terrazza di Via Palestro. Non sarà difficile in questo caso generare il dibattito tra i detrattori e gli amanti di Trip Advisor, applicazione online che permette di valutare i ristoranti anche senza gli strumenti critici di un addetto ai lavori e che ultimamente è stato multato dall’autorità garante a causa del controverso tema delle recensioni a pagamento. Tra i relatori, Anna Paola Klinger, avvocato veneziano che ha appena vinto una causa contro Trip Advisor, la giornalista di enogastronomia Chiara Mojana, che si occupa delle relazioni esterne per l’Unione Italiana Cuochi (UIC) e lo chef  stellato Igles Corelli, Presidente  dell’Unione Italiana Ristoratori. A moderare il dibattito ci sarà appunto Rossella Canevari, editrice di Mondo Rosa Shokking, scrittirce e organizzatrice di una competizione Internazionale tra Chef Stellati.

Il secondo corso, invece, avrà luogo il 23 aprile (h. 17.00/20.00) presso la bellissima location gentilmente offerta dai Frigoriferi Milanesi grazie a Isabella Di Nolfo e tratterà un altro tema scottante e strettamente legato alla rete: “Scritture in Rosa: dalla carta stampata al Blog, la soluzione femminile alla crisi del giornalismo”. Protagoniste di questo interessante incontro sono Luisa Pronzato, giornalista del Blog del Corriere della Sera La 27° ora, Elena Viola, direttrice di Gioia e Chiara Beretta Mazzotta, blogger letteraria con BookBlister. Modera Isabella Di Nolfo, giornalista pubblicista che si occupa di comunicazione e promozione culturale.

Il terzo corso, dal titolo “Web reputation, indicizzazione, tag e hastag, lessico di un ufficio stampa nell’era digitale”, è previsto per il 29 aprile (h. 17.00/20.00) sempre ai Frigoriferi Milanesi e ruoterà attorno a un argomento non meno interessante e attuale. Infatti l’era digitale, caratterizzata da una rapidità e un’immediatezza impensabile in passato, ha cambiato il lessico di promozione di eventi, costringendo gli addetti ai lavori ad adeguarsi. Relativamente a questi nuovi parametri, dunque, parleranno David Casalini, amministratore delegato RndLab, Anna Da Re, Digital PR Libri Mondadori e l’Avv. Marco Consonni di Orsingher Ortu, esperto di internet e nuove tecnologie. Anche questa lezione verrà moderata dall’editrice di Mondo Rosa Shokking Rossella Canevari.

L’iscrizione è gratuita, riservata a giornalisti e pubblicisti. I CORSI si trovano sulla piattaforma dell’ODG 
Tag:  Mondo Rosa Shokking, Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Rossella Canevari, corsi di formazione, nuove tecnologie, Trip Advisor, Scrittura in Rosa, lessico digitale

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni