Nebbiagialla 2014

Torna la tre giorni dedicata alla narrativa gialla

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Si è conclusa domenica 2 febbraio ledizione 2014 del Festival Nebbiagialla, creatura dello scrittore Paolo Roversi, che ha proposto agli appassionati del giallo un programma particolarmente ricco (il motto della manifestazione per questa edizione era: 30 scrittori in tre giorni).

Una tre giorni fitta di incontri e costellata da alcuni ormai immancabili appuntamenti.

Oltre agli eventi letterari - il workshop di scrittura con Adele Marini, il laboratorio di scrittura per ragazzi a cura di Susanna Affini e, novità di quest’anno, il workshop di scrittura gialla condotto da Franco Forte e Stefano di Marino - garantiti anche in questa edizione i momenti più conviviali, come la merenda del sabato pomeriggio a base di torte della mitica La Torteria e i pranzi e le cene Da Marco, ritrovo conviviale di autori, lettori e giornalisti al seguito della kermesse.

A presentare i loro ultimi lavori in programma c’erano: Lorenzo Beccati, Carlo Bonini, Matteo Bortolotti, Roberta Bruzzone, Marco Buticchi, Giovanni Cocco, Sandrone Dazieri, Maurizio De Giovanni, Romano De Marco, Patrizia Debicke, Stefano Di Marino, Paolo Di Stefano, Franco Forte, Luigi Guicciardi, Diana Lama, Elda Lanza, Amneris Magella, Antonio Manzini, Adele Marini, Bruno Morchio, Chiara Moscardelli, Margherita Oggero, Gian Paolo Parenti, Giuliano Pasini, Riccardo Perrisich, Luca Ponzi, Paolo Roversi, Simonetta Santamaria, Simone Sarasso, Cecilia Scerbanenco, Marcello Simoni, Valerio Varesi, Marco Videtta.

Come ogni anno è stato annunciato il premio letterario per il miglior racconto giallo, thriller, noir e del mistero dal titolo Premio Nebbiagialla per la letteratura noir e poliziesca per il racconto inedito.

Il premio è organizzato dal festival Nebbiagialla, dalla testata giornalistica MilanoNera e ha il patrocinio dell’Istituzione Città di Suzzara. Si svolge in collaborazione con Il Giallo Mondadori: il racconto vincitore si aggiudica infatti la pubblicazione in uno dei volumi della nota collana.

Il vincitore delledizione 2013 è stato Sergio Cova, che avevamo intervistato in occasione dell’uscita del suo ultimo romanzo (leggi l'intervista). 

Per chi vuole cimentarsi inviando il proprio racconto, è possibile trovare tutte le info su Nebbiagialla.

Nebbiagialla è anche un premio per il miglior romanzo edito, con una competizione le cui sorti si fanno ogni anno a fine estate. Una giuria di esperti-scrittori seleziona le tre migliori opere candidate dalle case editrici e una giuria popolare (cinquanta lettori, di cui trenta suzzaresi e venti da tutta Italia) decreta infine il romanzo vincitore: lo spoglio dei voti avviene in diretta durante la tradizionale Festa del Crocefisso, con tanto di fiato sospeso fino alla proclamazione.
Tag:  Nebbiagialla, Paolo Roversi, Suzzara, Giallo Mondadori, premi letterari, MilanoNera, Sergio Cova

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni