Nella tana del lupo

Dopo Ciliegio in fiore Nora Noir torna con un nuovo elegante erotico che vi sedurrà

di La Redazione

Pubblicato mercoledì, 25 marzo 2015

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Quando si accende la passione anche il ghiaccio diventa rovente.

Noemi è una ricercatrice italiana di Scienze Naturali. La sua vita scorre ordinaria e tranquilla tra il lavoro all’università e l’amore non corrisposto per un collega. Fino a quando il professore che affianca negli studi le chiede di prendere il suo posto in un progetto di ricerca nello Yukon: dovrà seguire gli spostamenti dei lupi e capirne le dinamiche sociali. Noemi, tra mille dubbi e paure, lascia il tepore e la sicurezza della famiglia e parte per Whitehorse dove conosce Jeff, un rude etologo italo inglese che nasconde un dolore, ma che si rivela un rassicurante ed esperto compagno di avventura. Gli appostamenti nella neve, i lunghi momenti in attesa del branco e le chiacchierate davanti al caminetto diventano così un ottimo terreno per far scoccare la scintilla fra i due. La natura intorno a loro li aiuterà a liberarsi da qualsiasi convenzione, svelando le loro passioni più intime e selvagge.

Sensuale, intrigante, proibito, dopo Ciliegio in fiore un altro elegante erotico che vi sedurrà.


Nora Noir vive tra Londra e Milano, è scrittrice di romanzi erotici e pittrice. Scrive soprattutto quando è triste o arrabbiata, quindi lo fa spesso. Ha pubblicato racconti pulp, erotico-storici e romance. Potendo vivrebbe solo di tè nero, cioccolato e giornate di pioggia. Per la collana Youfeel di Rizzoli ha pubblicato Ciliegio in fiore e Nella tana del lupo.
di Nora Noir
23 marzo '15, Rizzoli – Youfeel
formato Kindle: €2,49
Tag:  Nella tana del lupo, Nora Noir, Rizzoli – Youfeel, romanzo erotico

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni