Papille

Racconti fuori menù

di Sabrina Minetti

Pubblicato lunedi, 13 gennaio 2014

Rating: 5.0 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Vi piace scrivere e il cibo è per voi fonte di ispirazione? Avete nel cassetto un racconto pieno di sapori? PAPILLE - Fuori menù è il contest letterario che fa per voi.

Lo promuove meme publishers, neonata casa editrice digitale, in cerca di opere di narrativa breve che facciano viaggiare i lettori fra le gustose suggestioni dell'enogastronomia letteraria.

Ecco qualche suggerimento dagli editori per chi vuole cimentarsi con PAPILLE:  “Il vero protagonista, di un racconto romantico sarà un elegante bicchiere di Chardonnay, un piatto bollente di spaghetti all'arrabbiata quello di una storia hard-boiled... La ricetta è semplice. Il cibo, gli odori e i sapori della cucina, le trame olfattive del bouquet di un buon vino, si fondono alla letteraturain una sintesi alchemica ricca di suggestioni e di rimandi.”

I racconti devono avere un minimo di 10.000 e un massimo di 20.000 battute (spazi compresi) e vanno inviati all'indirizzo manoscritti@meme-publishers.com. Nell’oggetto andrà riportata la dicitura "Papille".

I migliori dieci racconti compariranno all'interno di un'antologia pubblicata da meme publishers nella collana memeDoc, che sarà in vendita su tutti i più importanti store nazionali e internazionali.

La scadenza per l'invio dei racconti è l’8 aprile 2014.

Secondo Manuel Vàzquez Montalbàn: Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare.

Cari scrittori, mettetevi ... ai fornelli, dunque!
Tag:  meme publishers, enogastronomia, racconti brevi, letteratura gastronomica, Manuel Vàzquez Montalbàn

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni