Pinketts e i suoi scritti tingono di "mistero" i giovedì sera del Balubà

Giovedì 24 gennaio, ore 19.30, Andrea G. Pinketts torna al Balubà Bar di Milano con il suo romanzo noir Depilando Pilar

di La Redazione

Pubblicato martedi, 22 gennaio 2013

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Giovedì 24 gennaio, ore 19.30, ANDREA G. PINKETTS incontra i suoi lettori e amici chiacchierando con il pubblico del suo romanzo noir Depilando Pilar, in occasione della IV ristampa per la Piccola Biblioteca Oscar Mondadori e in attesa della presentazione del suo ultimo libro, E l'allodola disse al gufo: "Io sono sveglia e tu?" (novembre 2012, Europa Ed.) scritto a quattro mani con Laura Avalle, che si terrà sempre presso il Balubà Bar il 7 febbraio.

BALUBA' Cafè Restaurant
Via Foldi 1, Milano
info@balubabar.it 
02 92888379


Lazzaro Santandrea non è un detective, tantomeno un poliziotto. È una calamita per le calamità, l'uomo giusto nel posto sbagliato. E il posto sbagliato è Milano, improvvisamente sconvolta da un'assurda ondata di delitti che hanno solo una cosa in comune: gli assassini sono tutti taxisti. Lazzaro ha già i suoi problemi: è l'immacolato portatore di un'affezione che si contrae con l'unica pratica sessuale cui non si è mai dedicato. E oltretutto ha appena conosciuto suo figlio, peccato che sia quasi suo coetaneo. Nel momento in cui decide di aiutare una taxista ricercata per omicidio e innocente nella propria colpevolezza, Lazzaro precipita in un'infernale sarabanda tra nani esperti di arti marziali, giganti freak, sicari in doppiopetto e avvoltoi internazionali: uno zoo di vetro popolato da uccelli dalle piume di cristallo. Affiancato dagli immancabili amici Pogo il Dritto e De Sade, dai giornalisti Alice Marradi e Montoya, e dall'infallibile marsigliese Gilles Regard, Lazzaro si lancia in una crociata per salvare il mondo e, possibilmente, la pelle, vivendo l'avventura più rischiosa e surreale della sua già pericolosa carriera. Sì, d'accordo, ma Pilar? Eh, sì, a un certo punto arriva Pilar... Pinketts non ha mai frequentato la Virgen del Pilar, ma è uno scrittore dalla pellaccia durissima, con il pelo sullo stomaco.


di Andrea G. Pinketts
2012 (ristampa)
Piccola Biblioteca Oscar Mondadori
pp. 405
prezzo di copertina € 10,50
Tag:  Andrea G. Pinketts, Depilando Pilar, Mondadori, Balubà Bar

Commenti

22-01-2013 - 20:30:58 - Rossella
Grande Andrea!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni