SHOT: la Cultura Visiva alla ricerca di un’Identità

Inaugurato sul web, l’evento si concluderà a Settembre con un evento presso il Castello Sforzesco di Milano

di Francesca Tommasi

Pubblicato lunedi, 1 luglio 2013

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Nella prospettiva di un percorso triennale volto ad affrontare di anno in anno tematiche differenti, prende il via SHOT- Il Nuovo Design della Cultura Visiva, focalizzato sulla valenza simbolica dell’immagine nelle sue diverse forme espressive.

Il progetto, che raggiungerà il culmine nel corso della manifestazione di Expo 2015, è dedicato agli under 30 e, partendo dal principio dell’autoproduzione dei Milano Makers, cercherà di mappare lo stato attuale della costruzione delle immagini.

Produzioni amatoriali e scatti di professionisti, immagini rubate alla creatività proliferante su Instagram e tecniche d’autore, fotografia e video si incontrano in questa edizione zero per sviluppare il tema dell’Identità, da quella ereditata a quella costruita, da quella proiettata a quella osservata, fino allo scontro pirandelliano tra Io individuale e sociale.

  
 
Nel contesto di MI Generation, gli attori in gioco cercheranno di raccontare la cultura dell’immagine e la sua evoluzione nel rapporto con la percezione dell’Io.

Attraverso una raccolta d’immagini epurate dai filtri tradizionali, verranno messe in luce le nuove esigenze individuali, per aiutare a indirizzare le nuove energie creative, convogliando le tradizioni fotografiche e proiettandole verso il domani.

Nel contesto del Forum delle Politiche Giovanili del Comune di Milano, SHOT si configura come un laboratorio creativo in progress e concluderà questa prima fase a Settembre con un grande evento nella suggestiva cornice del Castello Sforzesco.

 
Tag:  Shot, Design cultura visiva, comune Milano, Expo 2015, fotografia, Forum Politiche giovanili

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni