Skira presenta Beyond The Chef - Grandi Cuochi lontano dai fornelli

Gianni Rizzotti ha immortalato i personaggi della cucina italiana mostrandoli senza la loro casacca bianca

di Marta Elena Casanova

Pubblicato mercoledì, 25 giugno 2014

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Domani, giovedì 26 giugno, alle 18.30 presso la Libreria La Triennale di Milano, verrà presentato il volume edito Skira,  Beyond The Chef - Grandi Cuochi lontano dai fornelli.

Si tratta di una straordinaria raccolta di fotografie scattate da Gianni Rizzotti, una galleria di star dell'alta cucina che hanno scelto l'Italia come palcoscenico per mostrare il loro talento.

Rizzotti ha lavorato due anni, costruendo una quadreria di  principi dell'alta cucina, senza la loro casacca bianca.

L'obiettivo della macchina fotografica  ha cercato, per ognuno dei soggetti, la chiave di lettura che sveli il destino di una vita dedicata al piacere dei sensi e degli affetti. Il destino di chi può permettersi di gardare il mondo dall'Olimpo delle stelle Michelin.

All'appuntamento di domani saranno presenti importanti personaggi come Gualtiero Marchesi, Fabio Pisani e Davide Oldani,  Eugenio Alberti Schatz,  autore di testi e Roberto Mutti, storico della fotografia.

La grande cucina italiana e i suoi protagonisti.


Beyond the Chef - Grandi Cuochi lontano dai fornelli
Skira Editore
Fotografie di Gianni Rizzotti
Giovedì 26 giugno 2014
Libreria della Triennale- Milano
Viale Alemagna, 6
Ore 18.30
Tag:  Beyond the Chef - Grandi Cuochi lontano dai fornelli, Gianni Rizzotti, volume fotografico, chef stellati, Triennale, Milano, presentazione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni