Creme antirughe: a cosa servono?

Focus sulla crema antirughe Time Filler di Filorga

di La Redazione

Pubblicato domenica, 18 ottobre 2020

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci

Tutti, prima o poi, dobbiamo fare i conti con le rughe, ossia con le pieghe sulla superficie della pelle che si formano a seguito di un cedimento delle strutture cutanee dovuto ad una carenza di collagene, per lo stiramento e l'estensione ripetuti di alcune zone della pelle, in particolar modo del viso. Anche la carenza di elastina, proteina a cui si deve la morbidezza della pelle, ha un ruolo determinante. La sua diminuzione causa l'aumento di volume della pelle e fenomeni quali il doppio mento.

 

Come ci dice la scienza le rughe iniziano a manifestarsi mediamente nella donna dopo i 25 anni di età; nell'uomo tra i 25 e i 30. Non mancano tuttavia casi di rughe precoci dovute all'eccessiva esposizione solare, alla scarsa cura della pelle, all'inquinamento, al fumo. Tutti fattori che accelerano la comparsa delle rughe.

 

Per combattere le rughe è consigliabile affidarsi a prodotti di alta qualità come quelli del marchio Filorga. Si tratta di un marchio di cosmesi nato nel 1978, quando il suo fondatore, il dottor Tordjman – specializzato in medicina estetica – brevetta l’NCTF un prodotto che inizialmente si inietta per levigare le rughe in modo immediato, ricco di oltre 50 ingredienti attivi. Negli anni seguenti, FILORGA aprirà una serie di centri in Francia e successivamente applicherà i brevetti sviluppati in una linea di cosmesi che va dalla mesoterapia (con cosmetici iniettabili da esperti in salone) fino a prodotti per uso domiciliare.

 

I prodotti Filorga


Il marchio Filorga è considerato come uno dei migliori nel campo della cosmetica. Non a caso Filorga produce diverse creme antirughe considerate davvero molto efficienti nella lotta alle rughe, come il Filorga Time Filler. Le creme antirughe contengono ingredienti e sostanze attive che si prefiggono l'obiettivo di intervenire su tutti quei fattori che causano e/o favoriscono la formazione delle rughe. Il mercato offre un'ampia varietà di creme antirughe, la cui composizione varia in funzione del tipo di pelle cui sono destinate. A seconda dell'uso per cui una determinata crema antirughe viene prodotta, essa può essere formulata con una combinazione di diversi ingredienti.

 

Di solito, sono arricchite da attivi antiossidanti (come le vitamine, fra cui la vitamina A o Retinolo, e la vitamina E) che agiscono per combattere la comparsa delle rughe. Le creme antirughe elasticizzanti e tonificanti rappresentano un gradino più alto in una potenziale scala della lotta anti età. Hanno lo scopo di rafforzare le fibre elastiche che sostengono la pelle, evitando che si assottigli e si segni precocemente. L’uso costante di creme elasticizzanti rende la pelle tonificata e compatta. Sono pertanto indicate a donne che presentano già i primi segni di invecchiamento.

 

La crema Filorga Time Filler è pensata per combattere tre tipi di rughe: quelle generate dal rilassamento, quelle provocate dalla disidratazione e quelle della contrazione. La crema combatte le rughe da contrazione grazie alla presenza di un potente peptide, associato all'NCEF, stimola la sintesi del collagene e dell’acido ialuronico. Inoltre, un attivo simil peeling leviga i micro-rilievi. L’acido ialuronico è incapsulato per una diffusione più profonda e un visibile effetto di riempimento. La formulazione molto concentrata garantisce la massima efficacia con l'utilizzo di piccolissima quantità.

Tag:  crema antirughe, beauty, bellezza, cura della pelle

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni