Il Geco (è sempre una questione di coda)

Una commedia tragicomica che rispecchia la nostra realtà quotidiana

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci

Danilo Zuliani e Carlo Cinque
La commedia è incentrata su quattro storie di vita quotidiana in cui otto personaggi tentano di rimettere ordine nella propria vita, attraverso un “percorso di rigenerazione”, complicato, improbabile e tragicomico:”L'opposto di ciò che accade in natura. Il geco quando perde la coda se la vedrà rinascere nel giro di poco tempo. Perché si sa, la natura è perfetta, l’uomo no”.
 
Gianni (interpretato da Carlo Cinque), squattrinato e senza casa, decide di ricominciare da zero e si ritrova a condividere uno squallido seminterrato con un personaggio surreale, Paride (Danilo Zuliani), un posteggiatore abusivo che come unica compagnia ha un “calzino animato” e la musica rock infernale proveniente dall’appartamento dei vicini.


Sara Andreoli e Barbara Russo
Nina
(Sara Andreoli) è da tanti anni su una sedia a rotelle in seguito a un incidente involontario provocato da sua sorella Giulia (Barbara Russo) che, per sopperire ai sensi di colpa, la accudisce divenendone succube. Quando Giulia, dopo tanti anni, decide di tornare a vivere - e si innamora di un ragazzo - Nina è pronta a ostacolarla in ogni modo.


Valeria De Angelis e Mario Lucarelli
Paolo
(Mario Lucarelli) e Marta (Valeria De Angelis) sono una coppia che dopo dodici anni non ha più nulla da dirsi. Le malattie psicosomatiche di Paolo ne rivelano il disagio, ma la paura di dover ricominciare e di rimettersi in gioco spinge entrambi a trovare delle “cure” temporanee e insolite…

Cosimo (Francesco D’Ignazio) ha un dono, quello di prevedere la morte improvvisa e incidentale delle persone. Germano (Fabrizio Ripesi), suo fratello, ha cinicamente messo a frutto questa qualità. Quando improvvisamente Cosimo sembra aver perso il fiuto, Germano va in crisi e le prova tutte pur di tornare a “lavorare”. 
Francesco D'Ignazio e Fabrizio Ripesi

La verità verrà presto a galla e lo scontro tra i due stimolerà l’ingegnosità e l’arte dell’arrangiarsi di Germano.

Commedia “dolce-amara” che, attraverso un ritmo serrato, riesce a sviluppare e modulare il frenetico avvicendarsi delle singole storie,molto vicine alla nostra realtà quotidiana. Si ride, si sorride, si riflette e con una punta di amarezza spesso ci si identifica.

Scritta e diretta da Fabrizio Ripesi e Tina Guacci, è in scena al Teatro7 di Roma fino al 15 gennaio 2012.



Informazioni
 
Teatro7
Via Benevento, 23 Roma - Tel. 06.44236382 
www.teatro7.it
http://www.facebook.com/geco.teatro
Tag:  Il geco, Teatro 7, Roma, commedia, otto storie, Fabrizio Ripesi, Tina Guacci

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni