La casa di famiglia. Al Teatro Golden di Roma

Una deliziosa commedia che diverte e fa riflettere

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
La casa di famiglia”, in scena fino a 29 aprile al Teatro Golden di Roma, racconta i rapporti tra fratelli, i loro sentimenti, i legami profondi e i nostalgici ricordi dell’infanzia.


Da sinistra Laura Ruocco, Giancarlo Ratti, Roberto Ciufoli e Antonio Petrocelli
Giacinto, Oreste, Alex e Fanny, sono quattro fratelli molto diversi tra loro. Una cosa hanno in comune: “La Casa di Famiglia”. Il papà (interpretato egregiamente da Sergio Fiorentini) è in coma da due anni e la casa è da tempo inutilizzata.

Un giorno Alex convoca gli altri fratelli proprio tra le quattro mura paterne e fa una proposta sorprendente: il notaio, che abita lì a fianco, gli ha offerto una cifra milionaria per acquistare la “Casa di Famiglia”.


Roberto Ciufoli
Alex, a causa dei suoi gravi problemi economici, è subito favorevole alla vendita e propone ai fratelli di decidere con una frettolosa votazione. In quest’atmosfera riaffiorano ricordi, rancori, incomprensioni, cose mai dette, che ripercorrono le tante sfaccettature dei rapporti familiari, con divertenti sorprese e colpi di scena.


Laura Ruocco
L’esilarante commedia è caratterizzata da un ritmo serrato e da un’architettura scenica ben congeniata, che riesce a modulare l’avvicendarsi delle varie situazioni comiche, ben recitate da tutti gli attori in scena: Roberto Ciufoli, Sergio Fiorentini, Antonio Petrocelli, Giancarlo Ratti, Laura Ruocco, oltre alla meritoria prova dei giovani attori Giovanni Deanna e Noemi Sferlazza, allievi della scuola di recitazione del Teatro Golden. Un plauso particolare anche agli autori Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli, Toni e Augusto Fornari, che ne cura anche la regia.

Sicuramente uno spettacolo da vedere, “salutato” dal pubblico in sala con risate e applausi a scena aperta.

 
Teatro Golden
Via Taranto 36, Roma
Tel. 06.70493826
Tag:  La casa di famiglia, Teatro Golden, Roma, legami famigliari, fratelli, ricordi, risate,

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni