Speaking in tongues

Un giallo teatrale che parla d’amore e tradimento

di Sabrina Minetti

Pubblicato giovedì, 27 febbraio 2014

Rating: 5.0 Voti: 12
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Al Teatro Libero arriva Michael Rodgers, regista di fama internazionale alle prese con il testo dell'australiano Andrew Bovell, uno dei più interessanti drammaturghi del panorama contemporaneo.

Il regista Michael RodgersIn scena un thriller psicologico in grado di svelare con sottile profondità come, dietro l'apparente tranquillità della vita di coppia, si celino sentimenti tormentati. Un giallo teatrale che parla d'amore, tradimenti e molto altro.

The Observer ha scritto di Bovell: «esplora l’amore, il matrimonio, l’estraneità, l’intimità, la fiducia, il tradimento, l’ossessione, l’autopunizione ed il distacco con una generosa intelligenza emotiva».

Due coppie che si accingono a tradire i rispettivi partner, in due diverse stanze d’hotel. La situazione è così simile che a volte entrambe le coppie pronunciano le stesse frasi. Un amore che riemerge dal passato e un marito che non risponde al telefono. Una donna che scompare, lasciando l’auto in panne su una strada deserta e un vicino di casa che è il primo sospettato.

Mentre procede la polifonia, magistralmente composta da Andrew Bovell, e mano a mano che si accumulano gli indizi, queste storie apparentemente diverse si incrociano tra loro in una catena di coincidenze che conducono ad un finale totalmente inaspettato.


Speaking in tongues
Teatro Libero
Via Savona 10, Milano
Dal 4 al 14 marzo 2014
da lunedì a sabato ore 21.00
domenica ore 16.00

Info e prenotazioni:
Tel. 02 8323126
biglietteria@teatrolibero.it
www.teatrolibero.it
Tag:  Speaking in tongues, Michael Rodgers, Andrew Bovell, The Observer, teatro, thriller psicologico

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni