Sopravvivimilano.it. Il Blog con l'utile e l'imperdibile di Milano

Marta Casanova, di origini genovesi ma trapiantata a Milano, ha fatto di necessità virtù e attraverso un blog ha deciso di condividere con "forestieri" e milanesi tutte le realtà commerciali che secondo lei sono fondamentali, utili o semplicemente sfiziose nella sua città d'adozione

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
SopravviviMilano.it. Quando e come è nata l’idea di creare questo blog?
L’idea di SopravviviMilano.it è nata all’incirca un anno fa. La voglia di fare qualcosa di diverso, carino, che diventasse un lavoro divertente mi ha portato alla decisione di intraprendere quest’avventura. Non essendo milanese mi piaceva il fatto di potermi rivolgere a chi, come me, vive nel capoluogo lombardo e a volte necessita di dritte sui luoghi più carini e utili.
 
In che modo si articola e come viene gestito?
SopravviviMilano.it viene gestito da me personalmente. Passo ore e ore in giro per Milano alla ricerca di posti nuovi e interessanti, li provo in prima persona e molti mi vengono segnalati da amici o lettori del Blog.
Quindi si contatta il proprietario/gestore del luogo in questione e poi ci si accorda per la recensione.
 
Sulla base di quale criterio vengono selezionate le realtà di cui si parla nei post bisettimanali pubblicati?
Come dicevo prima le realtà all’interno di SopravviviMilano vengono scelte esclusivamente su gusti personali, infatti il blog ha un’impronta soggettiva, i post si rivolgono agli utenti come fossero consigli da parte di un’amica.
 
A chi si rivolge principalmente? Qual è il target di riferimento di SopravviviMilano?
Inizialmente avevo pensato a persone come me come target di riferimento. Intorno alla trentina, soprattutto trasferitisi per lavoro. In realtà poi, col passare del tempo, la fascia di utenza è diventata ben più ampia: ci sono ragazzi più giovani e anche persone più adulte, “forestieri” e anche milanesi; questa è una grande soddisfazione!
 
Quanto rosa shokking c’è nella tua vita e nel sito che hai ideato?
Nella mia vita c’è molto rosa shokking. Faccio parte di quella fascia d’età che ha malauguratamente incontrato la “crisi” e ha dovuto impegnarsi per trovare altre vie. Largo quindi ai lavori innovativi e ai giovani a cui troppo spesso non si lasciano grosse possibilità. Inoltre SopravviviMilano è nato in “rosa”, con un pensiero al femminile. Solo dopo si è evoluto e ora si rivolge a uomini e donne negli indirizzi indicati.
 
Di fronte alle enormi possibilità che il web offre, a scapito di un sovraffollamento della rete che spesso abbassa il livello qualitativo di siti e portali, in cosa si differenzia il tuo blog e quali sono le tue aspettative “virtuali” per il futuro di SopravviviMilano?
Il web ormai è punto di riferimento per molti. Io ho voluto distinguermi dando consigli su tutto. Le categorie riportate nel Blog sono molte e continueranno a crescere. La differenza da altri siti è che spesso i posti di cui parlo sono “di nicchia” e non stra-conosciuti, come invece accade per molti altri siti web. Questo alle persone piace. Infatti ho avuto un ottimo riscontro e molti complimenti.
Aspettative? Molte e nessuna… Vedremo. Le idee e le iniziative non mancano. Ora speriamo si faccia avanti la fortuna!


Leggi e vai a curiosare sul Blog di Marta: www.sopravvivimilano.it
Se hai qualche attività, negozio o realtà milanese da segnalare alla nostra nuova amica rosa shokkig, lascia un commento su MRS

 
Tag:  Sopravvivimilano.it, blog, milano, attività commerciali, Marta Casanova

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni