Intervista Rosashokking all'ideatrice di RiCicLo

Raffaella Riccio, il suo punto di vista sulla moda e la sua innata originalità nel creare abiti e stili davvero... straordinari

di Dea Mazzilli

Pubblicato giovedì, 3 febbraio 2011

Rating: 4.8 Voti: 53
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
RiCicLo - Microclima urbano

RiCicLo - Total Jeans
In un mondo fatto di materia e di materiali, che si popola di figure notturne metalliche ed evanescenti, un mondo quadrato, tondo, di alluminio, plastica e ferro; è qui che incontriamo Raffaella Riccio tra le sue “Regine” e le sue “Metal Doll”, queste visioni straordinarie che lei stessa immaginava da bambina e che ancora oggi popolano la sua mente.
Conoscendo Raffaella amiamo definirla “Costumist-a-rtista” e lei con la sua cascata di ricci scuri e la sua voglia di creare, riciclare e materializzare i suoi sogni ci parla della sua creatura: Ri Ci Clo.
Quando e perchè hai deciso di dar vita al progetto RiCicLo?
Difficile stabilire il quando! Ho sempre sperimentato materiali differenti da quelli tradizionali, alla ricerca di nuove forme di espressione.
I tuoi abiti sono molto particolari ed estrosi. Quale donna dello spettacolo potrebbe essere la perfetta testimonial per le tue creazioni?
Certo se mi chiedessero di vestire barbie lo farei ben volentieri!...outsider della mattel!!
Invece, nel quotidiano, ti ispiri ad una determinata figura femminile?
Sicuramente una donna con un gran senso dell'ironia, pronta a sfoderare l'arma dell'umorismo per sdrammatizzare. Una donna che usa i "condimenti" giusti per dare più sapore alla vita.
Come avviene la produzione dei tuoi capi?
Nascono da un'emozione, seguono l'andamento dei miei pensieri, realizzano un sogno!
Parlaci del tuo personale concetto di moda e invece della tua opinione sulla moda in generale.
La moda del giorno in giorno va presa come un gioco alla ricerca del proprio "stile"...pillole di buon umore per potersi guardare allo specchio e poter dire che proprio quel vestito rappresenta il nostro modo d'essere, il nostro stato d'animo... L'alta moda è uno "strumento" per esprimere creatività, quando c'è!

RiCicLo - Metal Doll
Cosa non manca mai nel tuo frigo?
RiCicLo - Punk2web

Forse volevi dire cosa manca!!?
Qual è il materiale più singolare che hai usato per un tuo vestito?
Non saprei, ormai è stato usato tutto per fare tutto!...forse la differenza sta nel come.
Hai un "abito preferito" tra quelli da te realizzati? Perchè?
Potrei dire no, potrei dire si. Credo di essermi molto affezionata all'idea che veicola "metal doll": protendere oltre, sempre.
Puoi dare un consiglio a chi vuole intraprendere il tuo stesso tipo di carriera?
Non so se esistono i consigli giusti, sicuramente credo nella volontà, nella capacità e nella tenacia...
Quanto rosa c'è nel tuo quotidiano? E nelle tue linee d'abbigliamento?
Tutto quello che sono e faccio non posso non pensarlo "donna"!!
Le sue creazioni hanno molto da dire; lasciamo parlare loro.

Potete ammirare, amare, bramare…le sue creazioni su: www.raffaellariccio.com
Per info: raffaellariccio@yahoo.it
Tag:  Raffaella Riccio, RiCicLo, metallo, plastica, originalità

Commenti

03-02-2011 - 14:54:40 - anonimo
Molto originale, finalmente qualcosa di diverso! Lavinia
03-02-2011 - 14:58:27 - Antonio Graziano
In quest'intervista, Raffaella esprime la coraggiosa scelta della creativitá. Una scelta difficile al giorno d'oggi, in cui viviamo un appiattimento culturale ed un appassimento dei colori e delle forme. Per questo Raffaella dimostra la sua coerenza come artista, come donna e come cittadina di un mondo che ha bisogno di essere ri-ciclato, ri-inventado, ri-utilizzato senza rinunciare all'estetica, alle relazioni solidali ed alle emozioni che sono parte dell'essere umano, essere integrale, complesso e... possibilmente ben vestito!
03-02-2011 - 15:07:15 - Daniela
era ora che una donna pensasse alle donne in maniera diversa... fuori dagli stereotipi... complimenti a qwuesta artista...
03-02-2011 - 15:20:17 - Tiziana
Questa è quella che io definisco arte: la grande capacità di ridefinire il sistema grazie ad una straordinaria creatività! Complimenti davvero.
03-02-2011 - 17:16:58 - Melina
Complimenti a Raffaella Riccio che tra un sogno e l'altro realizza costumi fantasiosi con materiali di riciclo in una realtà dove impera il consumismo. Bravissima!
03-02-2011 - 19:14:14 - roberta
innovativa.......... e geniale
03-02-2011 - 19:29:09 - anonimo
Nell'ambito della moda il riciclo esiste come estremismo folle dello stilista , qui mi sembra si tratti più di riciclo come scelta di vita per la donna consapevole del valoredi se stessa e del mondo in cui vive .
03-02-2011 - 19:41:41 - Domenico
Veramente una bella idea, in questo caso puoi dire a qualcuno, "staje vestut verament na munnezz!!" però non in senso offensivo :D A parte il gioco ( comprensibile solo ai napoletani ) davvero complimenti per l'dea e per gli abiti che sono molto belli.
04-02-2011 - 11:10:26 - Luciano
molto molto originale e molto creativa , dolce nell'esporre il giusto modo di operare
04-02-2011 - 11:26:56 - Luca M.
Dalla sperimentazione nasce l' innovazione ed il miglioramento oggettivo in ogni campo, questa idea in particolare ha un impatto propositivo e da un preciso messaggio sia nell'ambito della moda che in quello ambientale. Complimenti a Raffaella Riccio e avanti cosi'!
04-02-2011 - 11:37:29 - clara
molto bello complimenti
04-02-2011 - 11:42:38 - fabiola
ho visistato anche il sito e credo che ci siano ottime aspettative professionali complimenti
04-02-2011 - 14:01:35 - Mimmo
Complimenti per l'idea e per la capacità di ri-nnovarsi riuscendo ad essere originale e non retorica. Brava!!!
04-02-2011 - 19:59:33 - anonimo
non riesco a fare a meno di venire su questo sito a guardare queste foto.............questi abiti sono davvero fantastici
04-02-2011 - 21:19:46 - meg & car
Brava e ancora brava! Ci vuole molta creatività per realizzare con materiali di scarto costumi così belli e originali. W "Mondo Rosa Shokking" per averci fatto conoscere un'artista come Raffaella a cui auguriamo di racchiudere sempre nel cuore i suoi sogni di bambina.
05-02-2011 - 10:51:31 - Antonio Caruso
Costumi carichi di echi evocativi (sogni infantili che prendono forma?) che aprono finestre su nuovi orizzonti. Complimenti!
05-02-2011 - 16:10:37 - lucytan
un tocco di novita e sicuramente molto attuale, uno stile molto originale
05-02-2011 - 17:03:12 - anonimo
fantastico!genialeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
05-02-2011 - 17:32:03 - Vincenzo
Uno stile innovativo e delle belle opere d'arte, spero in una larga diffusione. "Ognuno dovrebbe essere un'opera d'arte, o quantomeno indossarne una" (Oscar Wilde)
06-02-2011 - 10:58:44 - Mariagrazia
Originale, creativa e "deliziosamente" eccessiva. Brava, davvero!
08-02-2011 - 16:18:42 - Tullio
Costumi belli e fantasiosi. Bravissima!!!
09-02-2011 - 10:01:46 - anonimo
Complimenti vivissimi alla Riccio!! .. bell'intervista di Dea, puntuale come sempre!! Yagc
10-02-2011 - 14:21:29 - Carmen
Forme, colori, vita... Un nuovo risveglio nel mondo del riciclo. Brava Raffaella!
27-02-2011 - 17:21:57 - Megara
Costumi lievi ed eleganti, Davvero brava!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni