La moda firmata Blitz Art

Susanna e Tullia ci presentano la loro collezione di accessori fashion, dedicati a donne e uomini spesso in viaggio, che amano uno stile moderno e pratico, ma non vogliono rinunciare all'eleganza e alla qualità del Made in Italy. Blitz Art sarà inoltre sponsor della finale milanese di IMAFestival

di Carlotta Pistone

Pubblicato martedi, 3 aprile 2012

Rating: 3.7 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Ciao Susanna e ciao Tullia! Voi siete le ideatrici di un particolare marchio di accessori che unisce praticità ed eleganza ad una produzione artigianale Made in Italy. Come è nato il progetto e qual è la filosofia di Blitz Art?
Il progetto Blizart è nato dal desiderio di  rivisitare accessori moda già esistenti sul mercato rendendoli più accattivanti e vicini al gusto raffinato tipicamente italiano. In merito alla filosofia che sta alla base di Blitz Art, lo scopo è di colpire l’acquirente finale grazie a colori vivaci, design alternativi, sete e altri materiali di qualità, con l’aggiunta di una possibile personalizzazione del prodotto secondo le esigente del cliente.
 
Ci potete brevemente descrivere quali tipologie di accessori compongono la vostra collezione, in che modo vengono realizzati e che tessuti utilizzate maggiormente?
La nostra gamma di accessori comprende:
Il TRAVEL SET da viaggio con TAG/etichette segna bagagli, in pelle di vitello o camoscio di vari colori, tre per la donna e uno per l’uomo, che ricordano i modelli più classici e fashion ripresi delle borse anni ‘70.
Poi le SHOPPER, realizzate in vitello colorato, pratiche e pieghevoli, perfette per la donna moderna che viaggia con poco bagaglio ma desidera avere sempre con sé una bag capiente e stilosa.
Quindi le INFRADITO, realizzate in pellami coordinati alle borse, con un’attenzione particolare alla scelta del materiale ultra-leggero e anti-sdrucciolo, che le rendono comode e sempre a portata di mano.
Infine le CINTURE: la fibbia riutilizzabile dà la possibilità di creare infiniti abbinamenti ridonando vita a tessuti, foulard e fusciacche che ogni donna conserva nel proprio guardaroba. Le fibbie sono disponibili in molti colori e in differenti tipi di pellame.
Inoltre Blitz Art realizza cinture complete in due differenti modelli e in tre misure (small, medium, large). Da inserire nei passanti dei pantaloni o come accessorio per impreziosire un vestito, sono tutte frutto di una oculata selezione di sete.
 
Avete un particolare target di riferimento, un prototipo di donna (e di uomo) a cui pensate nel momento in cui disegnate e create un nuovo prodotto? 
Il nostro target ideale include donne indubbiamente sportive e pratiche, ma anche raffinate e sofisticate, così come manager che sono spesso in viaggio e devono muoversi negli aeroporti comodamente, senza mai tralasciare eleganza e buon gusto.
 
Susanna e Tullia, due donne che si sono buttate in una sorta di avventura imprenditoriale al femminile, in un periodo di grande crisi per tutti i settori commerciali. Quali difficoltà avete riscontrato nell’avviare l’attività e quali sono i maggiori ostacoli con cui dovete fare i conti quotidianamente?
Il momento poco felice per l’economia in generale avrebbe dovuto scoraggiarci, ma la voglia di metterci in gioco e l'amicizia che ci unisce da tempo hanno avuto la meglio su constatazioni puramente razionali.
Ciò nonostante ci confrontiamo ogni giorno con  realtà che, se da un lato ci invogliano a continuare nella nostra impresa, da un altro ci impediscono di trovare sbocchi significativi e duraturi nel tempo. A tal proposito abbiamo deciso di associarci al Dipartimento GIOVANI STILISTI di Assomoda.
 
Oltre a questo progetto legato al mondo della moda, di cos’altro vi occupate nella vita?
Ognuna di noi ha la propria attività lavorativa indipendente da Blitz Art, nonché numerosi interessi, tra cui i viaggi, una passione che ci lega da sempre.
 
In che modo gestite Blitz Art? Fate entrambe un po’ tutto oppure vi siete suddivise i ruoli sulla base delle vostre attitudini ed esperienze passate?
Ciascuna di noi ha investito nel progetto le proprie conoscenze ed esperienze, mettendo a disposizione capacità ed espressività creative personali, un insieme di qualità e competenze che vanno così a contribuire e a integrarsi vicendevolmente nella continua evoluzione di Blitz Art .

Dove e come è possibile, ad oggi, acquistare gli accessori di Blitz Art?
Blitz Art è presente in diversi Temporary Shop aperti sia in località turistiche, che in alcune città italiane, come Ravenna, Milano e Genova. Attualmente siamo in fase di espansione sul territorio nazionale. Ma è comunque possibile contattarci direttamente scrivendo a info@blitzart.it. Inoltre tutte le nuove proposte si possono trovare sul sito ufficiale di Blitz Art e sulla nostra pagina di Facebook, che vi invitiamo a visitare.
 
Progetti per il futuro?
Progetti per il futuro... tanta voglia di crescere, sperando che i tempi, ora molto duri, ci riconosceranno a breve gli sforzi sin qui fatti. 
 
Cercate di immaginare la donna che vive nel nostro Mondo Rosa Shokking: cosa le fareste indossare tra tutti i vostri accessori?
Senza nulla togliere agli altri accessori della nostra collezione, secondo noi è la cintura a identificare in modo perfetto la donna di Mondo Rosa Shokking, tanto per la praticità e versatilità del prodotto, che si adatta a 360° all’universo femminile, quanto per la linea fashion e mai banale di design, abbinamenti cromatici e materiali usati.

E a proposito di futuro, Blitz Art sarà presente come sponsor alla finale milanese di IMAFestival, sabato 5 maggio, con un corner espositivo e con un premio speciale ai vincitori delle categorie in gara al concorso. Qual è il filo conduttore tra il vostro marchio e il festival?
Diciamo che il legame potrebbe non apparire così immediato in quanto il nostro è pur sempre un brand legato all’abbigliamento. Ma come si evince dal nome stesso del marchio, alla base di Blitz Art c’è una forte creatività artistica, così come ogni accessorio viene pensato per coloro che sono spesso in viaggio e quindi migrano da una nazione a un'altra, persone che necessitano di comodità e praticità, ma allo stesso tempo portano in giro per il mondo, grazie proprio a ciò che indossano, lo stile e le tendenze del Made in Italy. Per tutti questi motivi, e altri ancora, crediamo che i Travel Set fashion di Blitz Art identifichino bene lo spirito di IMAFestival.


Per tutte le info sulla collezione e per la personalizzazione degli accessori:

www.blitzart.it
info@blitzart.it
Diventa fan della pagina di Facebook di Blitz Art 
Tag:  Blitz Art, accessori, travel set, Susanna, Tullia, infradito, targhette, IMAF, imprenditoria femminile, creatività

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni