Mori-Mondo: moda "Reincarnated" in Italy

Un giusto mix di creatività, avanguardia, moda e soprattutto riciclo!

di Eva Materassi

Pubblicato martedi, 26 aprile 2011

Rating: 4.8 Voti: 52
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto courtesy of Mori-Mondo
Il progetto: Mori-Mondo.
Loro: Andrea Frua De Angeli, Alessandra Dondi, Francesca Izzi.
L’idea: “Vintage with a new soul”, una reincarnazione esoterica che offre nuova vita agli abiti scartati, usati, vintage, rinvenuti in mercatini, armadi e vendite di beneficenza.
Il risultato: “A reincarnated soul”, gli abiti si reincarnano in un nuovo modello, perché riciclare fa bene alla terra e fa bene a noi.

Mori-Mondo è l’idea del riciclo di vecchi indumenti, individualmente selezionati grazie al tessuto o forma di ciascuno, per crearne di nuovi … semplicemente geniale! Prendete una borsa ormai rovinata o un reggiseno che non utilizzate più… ecco, Mori-Mondo sa come aiutarvi!
Le collezioni sono sia maschili che femminili, e non possono di certo mancare gli accessori. Della prima spiccano le giacche, le camicie e le felpe che si reincarnano in un look dinamico con combinazioni sperimentali che donano ai tessuti un’immersione nella vitalità. Per i capi femminili risaltano invece poncho, canotte, gonne e gilet assolutamente caratteristiche nella loro unicità. Ogni pezzo è infatti unico e pieno di idee ed ideali, per un individuo con tanta personalità che ama aggiungere un tocco di fantasia alla vita di tutti i giorni. Per quanto riguarda invece gli accessori si passa dalla mantella e il cappello-sciarpa fatti da morbido cashmere, a guanti e sciarpe di caldissima lana, per finire con sciarpe-foulard di fresca seta.
Insomma, tutti i look sono molto vestibili, resta solo a voi decidere quando e come indossarli, risparmiando e aiutando una buona causa: la diminuzione di spazzatura per cambiare lo stile di vita che abbiamo adesso e che danneggia la nostra terra.
Andrea Frua è stato ormai intervistato da numerose testate giornalistiche famose, tra le quali  il Corriere, e ama descrivere ironicamente l’idea geniale di Mori-Mondo con la frase “Dateci dei pantaloni della marina militare Italiana e saranno borse.. da una camicia da uomo si fa un sacchetto per la spesa!”, definendo lo stile dei creatori "una buona idea capace di far risparmiare anche nei momenti di crisi e non solo". Anche Repubblica, Maxim, Glamour e Vanity Fair hanno parlato di Mori-Mondo definendolo come la portabilità italiana anti-crisi. Ed ecco che anche noi di MRS vi abbiamo parlato un po’ di loro e dell’idea della rinascita degli abiti importata da Mori-Mondo, così come il loro marchio - un Buddah rovesciato - per ispirare sempre di più la reincarnazione delle stoffe e dei tessuti. Il buddah rapresenta la moda capovolta,  perchè la filosofia di Mori-Mondo è quella di partire da un capo già confezionato o un tessuto gia prodotto. Non vogliono produrre niente di nuovo ma usare ciò che gia c'è!

Potete sbirciare le collezioni, l’idea, i video, e soprattutto dove comprare andando sul sito: www.mori-mondo.com
Tag:  Mori-Mondo, Andrea Frua De Angeli, Alessandra Dondi, Francesca Izzi, Moda e Riciclo, Vintage

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni