Unconventional Wedding District. Nozze all’Hollywood di Milano

Il 20 ottobre 2011 la nota discoteca milanese ospiterà un evento 'da favola' ideato da Ti amo Ti sposo, in cui vivere, ammirare e assaporare il matrimonio come vera e propria esperienza dei sensi

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
E se Alice dal Paese delle Meraviglie decidesse di vivere la sua favola in abito da sposa?  

Il settore che per eccellenza è dedito alla tradizione, quello del matrimonio, per una sera prenderà vita nel segno dell’anticonvenzionale. Grazie al progetto ideato da Ti amo, ti sposo, la sera del 20 ottobre 2011,  Milano sarà animata dalla prima edizione di Unconventional Wedding District, un evento che, nella più ampia cornice di Details ForWedding, Collezioni Sposa2012 - Fieramilanocity dal 21 al 23 ottobre - esula però dalle solite fiere e vede protagonisti i futuri sposi, in un contesto d’eccezione.

L’amata e discussa discoteca Hollywood di Milano diviene lo scenario per una favola surreale: il racconto di Lewis Carroll - con i suoi protagonisti tra il geniale e grottesco - si delinea come metafora per eccellenza di una serata che vuole proporre un momento magico, indimenticabile, ma in una prospettiva completamente innovativa. L’ingresso del locale diventa quindi il passaggio segreto che conduce al mondo delle possibilità, varcato il quale i presenti saranno rapiti da un’indimenticabile esperienza sensoriale: tatto, gusto, olfatto, vista, udito… le emozioni del giorno più bello sono destinate a passare attraverso i sensi, appunto.

Sapori forti, profumazioni sfiziose, il viaggio comincia con dolcezza - proprio come quello di Alice – attraverso le prelibatezze di C&C Catering, accompagnate dalle bollicine Made in Italy di Astoria; ma non finisce qui, perché oltre al coloratissimo Open Candy Bar, il percorso sarà costellato da installazioni floreali di tendenza firmate Sara Boeri, che portando avanti la filosofia del negozio “I giardini di Marzo”, garantisce con il suo staff un ricevimento all’ultimo grido.

In questo contesto da favola, l’esperienza visiva manifesta il proprio impatto sui sensi con ancora più forza: grazie alla presenza della casa di produzione The Whale e di S’Eventi i futuri sposi avranno modo di mettere alla prova la loro immaginazione, sperimentando direttamente la gamma di intrattenimenti offerta dalle agenzie, tra l’ispirazione acquatica della prima e gli acrobati, i giocolieri, i fantasisti dello spettacolo proposti dalla seconda.

Ma un matrimonio rimane pur sempre tale. E allora via con la tradizionale colonna sonora e l’allestimento dei tavoli, sempre e comunque nel segno dell’originalità. Originalità inevitabile quando a intervenire sono nomi di gran spessore come Davide Rosenholz,consulente musicale della Magnolia Pictures, attraverso il quale le tappe dell’Unconventional Wedding saranno scandite da un itinerario melodico d’eccezione. E Christofle, la cui arte moderna e visionaria trasformerà semplici addobbi in veri capolavori.     

Veniamo ora ai veri protagonisti, i futuri sposi: per un sogno lungo una vita, l’esordio deve essere impeccabile. Il trucco e le acconciature presentate nel corso della serata saranno innovative, ma allo stesso tempo romantiche, chic, specchio perfetto della personalità degli attori in scena. Con la partecipazione di Belvedere Milano Parrucchieri, durante l’evento sarà possibile sperimentare e acconciarsi, quindi, grazie al Photobooth di Unconventional Wedding, vedere il risultato finale.

A coronare l’eccezionalità dell’evento, il momento fashion della manifestazione, ovvero le quattro sfilate che vedranno protagonisti stilisti noti all’interno del panorama internazionale: dallo stile innovativo di Javier Arnaiz per la moda maschile, fino alle sculture di fascino e femminilità di Angelo Mozzillo Art Direction, per proseguire con la haute couture di Regina Stabilini e i modelli esclusivi di Alessandra Rinaudo
 
Una chicca? Sulla passerella – oltre ai quindici modelli che faranno sfilare abiti da sogno - ci sarà, in veste di presentatore, l’attore Aron Marzetti, testimonial della campagna Nastro Azzurro e protagonista della Soap “CentoVetrine”.

E per concludere, attraverso i click realizzati dallo studio PHOTO27 di Diego ed Estella, sarà poi possibile rivivere i momenti più belli della serata… una piccola anteprima di quegli scatti che potrebbero raccontare la storia di un matrimonio da favola.
 

Media Parteners dell’evento:
 
WHITE SPOSA -una rivista che è anche un libro, un oggetto prezioso per chi ama e
apprezza le cose belle.
MONDOROSASHOKKING - www.mondorosashokking.com
ZANKYOU - www.zankyou.com
 

Da guardare assolutamente il video promo di Unconventional Wedding District su You Tube
 

DETAILS
 
DOVE: presso HOLLYWOOD Milano C.so Como, 15 Milano (MI)
QUANDO: 20.30-24.00
Fashion Show: 21.00
Party: 22.30
 
INGRESSO CON CONSUMAZIONE 10,00 Euro


SEGRETERIA EVENTO e ORGANIZZAZIONE:
Sabrina Gambato cell.329.02.61.860 e-mail: sabrina@tiamotisposo.com
Tag:  Unconventional Wedding district, Hollywood Milano, Ti amo Ti sposo, wedding planner, Aron Marzetti, White Sposa, Mondorosashokking, Zankyou, sfilata

Commenti

18-10-2011 - 06:25:20 - Rebecca
Non vedo l'ora...!!!
18-10-2011 - 19:38:05 - BIBI
..un idea particolarmente sfiziosa! Bravi..sono curiosissima!!
19-10-2011 - 07:48:57 - Fede
Non sono mai stata ad una vera e propria sfilata di moda, motivo per cui verrò, sembra tutto molto interessante, ma avrete il tempo di fare tutte queste cose?
21-10-2011 - 18:49:57 - Ricky
Serata INDIMENTICABILE!!!!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni