Una festa in Via dei Giardini di Felicita Sala

Delizie provenienti da ogni parte del mondo per gustare il sapore della condivisione

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 20 marzo 2019

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Mondadori Electa Kids
In Via dei Giardini sta per svolgersi una festa, un momento di incontro, gioia e condivisione a cui i condomini del palazzo prenderanno parte contribuendo ciascuno con una delizia cucinata con le proprie mani.

Saranno tanti i piatti che ravviveranno la festa, provenienti da Paesi e culture diverse, pronti ad affiancarsi l’un l’altro per gustare al meglio l’ottimo sapore della condivisione, dell’armonia, della convivialità.

Ci saranno gli spaghetti al pomodoro della signora Lella, l’oyakodon un riso con pollo e uova preparato dalla signor Ishida, i broccoli con sesamo e soia cucinati dal signor Ping e il suo nipotino Huan, il profumato dahl al latte di cocco del signor Singh, il baba ganoush del signor Ibrahim, i golosi cookies al burro di arachidi e cioccolato di Jeremy.

I profumi di queste e molte altre delizie svolazzano fuori dalle finestre mescolandosi l’un l’altro in un aroma invitante che smuove l’acquolina in bocca e fa pregustare la bontà e l’armonia che solo un armonioso mix di culture può regalare.

“Una festa in Via dei Giardini” di Felicita Sala edito da Mondadori ElectaKids è un volume per bambini per scoprire ricette provenienti da tutto il mondo, ma soprattutto per ricordarci che grazie all’incontro con altre culture possiamo scoprire la gioia della condivisione e dell’unione.


5 marzo 2019, Mondadori ElectaKids
Pagine 48
Prezzo di copertina €19,90
Tag:  Una festa in Via dei Giardini, Felicita Sala, Mondadori ElectaKids, Ricette, Culture, Piatti stranieri, Condivisione, Unione

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni