Trendee Me. L’App di iPhone che permette di creare perfetti outfit

Disponibile da febbraio 2013 sull’iTunes Store di Apple, l’applicazione è gratuita e consente di “tuffarvi” nel vostro guardaroba

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Trandee Me è un’applicazione sviluppata per iPhone dalla Web Agency Immediatic in seguito a un’idea della fashion blogger milanese Marta Rettani: l’app, completamente gratuita, è disponibile per il download da febbraio 2013 sull’iTunes Store di Apple.

L’applicazione ha diverse funzioni: innanzitutto permette di organizzare il proprio guardaroba, suddividendo i capi d’abbigliamento per colore, texture e taglia. Come? È necessario fotografare con il proprio iPhone vestiti e accessori presenti nell’armadio e caricare le immagini su Trendee Me: in questo modo si possono ordinare, grazie all’impostazione dell’app, tutti gli abiti inseriti in base alle suddivisioni preferite.
 
In secondo luogo, Trendee Me, consente non solo di visionare in qualsiasi momento i capi del vostro guardaroba, ma anche di abbinare velocemente vestiti e accessori per creare innumerevoli combinazioni, fino a ottenere l’outfit perfetto per le vostre diverse esigenze.

Grazie a questa applicazione, è anche possibile condividere con il proprio network la passione per la moda. Così, se siete particolarmente “social”, avrete modo di pubblicare immagini su Facebook e su Twitter; curiosare nel guardaroba di altri amici che utilizzano Trendee Me, scoprire nuove tendenze, chiedere consigli e opinioni o, semplicemente, prendere spunto per fare un regalo gradito.
 

Trendee Me:
Tag:  Trendee Me, App, iPhone, Apple, guardaroba, capi d’abbigliamento, outfit

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni