Baby Shower: una pioggia di dolci regali per le future mamme

Tra chicche di pasticceria e tanta creatività, ecco come Beatrice ha sorpreso la sorella Valentina

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Non siamo nuovi, noi italiani, alle feste di importazione d’oltreoceano e d’oltremanica, basti pensare ad Halloween, una moda che tra dolcetti e scherzetti ormai dilaga anche nel nostro Paese, per la gioia di grandi e piccini.

Ma non è tutto, sono numerosi infatti gli spunti che incuriosiscono e poi, cosa non si farebbe per i più piccoli! E allora perché non iniziare a dar loro un caloroso benvenuto ancor prima dell’arrivo ufficiale?

In questo spirito, per festeggiare la lieta novella, da qualche anno sono sbarcati in Italia i Baby Shower, vere e proprie feste di ampia portata, tutte al femminile, in perfetto stile Mondo Rosa Shokking.  

Per farsi un’idea, basta dare un’occhiata su internet dove si trova di tutto, timide agenzie che tentano di spopolare proponendo il nuovo format festaiolo e gadget di ogni genere, per rendere questo Evento davvero indimenticabile.

Quindi perché non mettere in luce il proprio affetto per la futura mamma e il nuovo nato mescolandolo a una buona dose di creatività?

Qualche idea arriva da Cesano Maderno, a solo mezzora da Milano, dove Beatrice Barni ha coinvolto tutta la famiglia per la realizzazione di una splendida sorpresa: l’arte della pasticceria, talento di famiglia, è stata messa in gioco per la realizzazione di fantastiche squisitezze adatte all’occasione. Dalla torta a forma di pancione a cupcake e macaron con il visino da bebè, niente è stato lasciato al caso, ogni dettaglio si è rivelato un dono per la futura mamma, Valentina, sorella dell’organizzatrice.

Presso la Pasticceria Borromeo, parenti e amiche, tutte rigorosamente donne, sono state immerse in un  coloratissimo universo decorato e impreziosito da chicche sfiziose, per una giornata memorabile trascorsa tra giochi spiritosi, come indovinare la circonferenza del pancione o cambiare il pannolino al bambolotto a tempo di record, il tutto eseguito a occhi rigorosamente bendati. 

E poi noi donne – anche solo un pochino – siamo sentimentali e un souvenir per ricordare questo momento festoso non poteva mancare: Beatrice non ha tralasciato nemmeno questo particolare e ha omaggiato ciascuna invitata con un sacchettino contenente un mix di farina zucchero e aromi, formine per i biscotti e la ricetta per la pasta frolla.

In fondo, i bambini vanno pazzi per i biscotti. Meglio iniziare a prenderci la mano!
Tag:  Baby shower, festa, Beatrice Barni, Valentina Barni, Pasticceria Borromeo, cupcake, macaron, bebè

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni