Non è mai troppo pari

Un blog nato per sostenere le pari opportunità

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne gli alunni del CSF Enaip di Domodossola hanno realizzato un blog sulle pari opportunità. I temi affrontati sono attuali e implementati con tecnologie e metodi comunicativi propri della generazione di riferimento. Il blog nasce ufficialmente il 25 Novembre in risposta ad un’iniziativa comune della Provincia del Verbano Cusio Ossola, dello Sportello Donna provinciale e dell’Ufficio Pari Opportunità.

Il progetto, voluto e sostenuto dalla direttrice del centro Rossana Fava e realizzato dalla referente di Parità del centro, Marianna Rampini, ha visto gli allievi della classe seconda “operatore Servizi all’impresa / Servizi Commerciali” adoperarsi nella realizzazione di questo nuovo strumento informativo su tematiche tanto attuali e importanti.
 
E proprio come sottolinea il nome scelto per il blog, non è mai troppo tardi per raggiungere l’obiettivo della parità, per ridare una speranza all’ambiente che ci circonda, per creare un mondo migliore, sicuramente però ci vuole molta dedizione, passione e determinazione perché il mondo in cui viviamo spesso ci porta in direzioni diverse e spesso controverse.

Il nome "Non è mai troppo pari", scelto per il blog, offre un doppio significato: da una parte è un incoraggiamento a raggiungere gli obiettivi prefissati di parità, dall’altra vuole raffigurare la parità come un contenitore che non è mai troppo pieno.
 
È sicuramente rincuorante vedere come dei ragazzi si siano entusiasmati per una tematica così importante ma spesso sottovalutata come la parità e si prefiggano di informare e diffondere la cultura della parità.
Tag:  Rossana Fava, CSF Enaip, Domodossola, Marianna Rampini

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni