Milanovino all'Officina12

Il prossimo mercoledì Milanovino.it torna con un nuovo appuntamento enogastronomico ricco di imperdibili abbinamenti tra buon cibo e ottimi vini

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Mercoledi 29 febbraio 2012

Officina12 e Milanovino organizzano una cena con una ricchissima degustazione di vini.

Il menù è ampio e i vini in abbinamento sono stati scelti per esaltare al massimo le preparazioni.

Si aprirà con un doppio antipasto:
Paté di salmone e ricotta con insalata di cavolo cappuccio agli agrumi e Terrina di pollo bardata al crudo con insalata di rucola  e riduzione all‘ aceto balsamico, accompagnati da uno Spumante a base Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese, il Martinotti di Anteo, che con la sua struttura non si farà coprire dalle due pietanze.
 

I due primi piatti saranno: 
Linguine con calamari e zucchine, fumetto ridotto di molluschi, servite con un sapido Vermentino di Sardegna  il Tyrsos della cantina Contini, e Risotto classico alla milanese che verrà accompagnato da un altro “classico” dell’enologia italiana, il Dolcetto d’Alba, in questo caso il crù Majano della cantina Piero Busso.
 
I secondi, sempre in alternanza mare e terra, saranno:
un Salmone cotto da un lato con sale Maldon e bagnetto di rucola bagnato da uno Chardonnay altoatesino con un leggero passaggio in barrique - si tratta dello “Stoass” di Ansitz Pfitscher – quindi la Rosa di manzo scottata con rucola selvatica e scaglie di parmigiano accompagnata da un altro vitigno internazionale, cioè il Cabernet Sauvignon dei colli bolognesi di Tizzano.
 
E se avrete ancora spazio per il dolce… Mousse al cioccolato fondente con il sontuoso e persistentissimo Vinsanto riserva delle Sorelle Palazzi.
 

Non mi resta che ricordarvi l’indirizzo:
OFFICINA 12
Alzaia Naviglio Grande 12 - Milano
E il prezzo della serata: 30 Euro
 
La prenotazione è obbligatoria
02 89422261       
Per informazioni potete scrivere a
info@officina12.it
 
Tag:  Milanovino.it, Officina12, cena, degustazione, 29 febbraio

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni