L’orto in casa di Melissa Raupach e Felix Lill

Una guida pratica per coltivare un orto domestico riutilizzando gli scarti dei vegetali

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 30 ottobre 2019

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Sonda
Quando si parla di cucina, la parola spreco purtroppo ricorre spesso, eppure azzerare la quantità di ciò che finisce nell’immondizia e vivere riducendo il proprio impatto è molto più facile di quanto si possa pensare. Quali sono le conseguenze? Meno sprechi, meno spese, meno sensi di colpa, più soddisfazione per i risultati ottenuti.

E quale modo migliore per non sciupare gli avanzi se non quello di trasformarli dando loro nuova vita? Gli scarti dei vegetali possono infatti diventare nuove piante, così come Melissa Raupach e Felix Lill ciinsegnano attraverso le pagine del volume green “L’orto in casa” edito da Sonda, contenente una introduzione della Instagram Specialist e mamma green Stella Bellomo.

Una vera e propria guida pratica per scoprire tutto ma proprio tutto sulla coltivazione casalinga, dalle nozioni essenziali riguardanti il terreno, il calore, la luce, la concimazione, l’innaffiatura per poi scoprire ortaggio per ortaggio, frutto per frutto, quali step seguire per generare nuove piante. E se dovessimo fallire nei nostri tentativi? Basta scoprire e capire che cosa è andato storto per evitare che l’imprevisto si ripeta ed avere sempre un orto casalingo fornito e in salute.

Impareremo le differenze tra riproduzione generativa e vegetativa oppure che cosa è la totipotenza vocabolo tanto raro quanto elementare da comprendere è ciò che racchiude, scopriremo le necessità dei vari ortaggi e frutti in fatto di esposizione solare ed innaffiatura e saremo guidati passo passo nella nostra nuova veste di coltivatori domestici alla ricerca della freschezza, della genuinità e della sostenibilità.


17 ottobre 2019, Sonda
Pagine 128
Prezzo di copertina €16,00
Tag:  L’orto in casa, Melissa Raupach, Felix Lill, Sonda Editore, Stella Bellomo, Coltivazione, Orto, Scarti, Vegetali, Riproduzione, Impatto ambientale

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni