Menù di Mare per San Valentino

Volete sorprendere il vostro innamorato con una cenetta a lume di candela? Vi proponiamo un menù di mare completo e semplice da realizzare. Non vi resta che mettervi ai fornelli!

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
ANTIPASTO: Voulevant con paté di tonno
 
Ingredienti:
·        Una scatola di tonno (120 g)
·        Qualche oliva verde
·        Acciughe o pasta d’acciughe
·        Burro (Qb)
·        Pan carré ammorbidito nel latte
·        Voulevant confezionati
 


Preparazione:
-         Frullare insieme il tonno, le olive, le acciughe, il burro e il pan carré ammorbidito nel latte
-         Mettere il composto in una ciotola e farlo riposare in frigo per 4/5 ore (l’ideale sarebbe preparare la mousse il giorno prima)
-         Riempire, aiutandosi con un cucchiaino, i voulevant con il paté di tonno
-         Decorare, a piacere, con foglioline di prezzemolo
 

PRIMO: Pennette al salmone

Ingredienti:
·        Salmone affumicato (100 g)
·        Panna da cucina
·        Burro (30 g)
·        Prezzemolo
·        Cipolla (potete utilizzare quella fresca o anche quella surgelata)

Preparazione:
-         Soffriggere la cipolla insieme con il burro
-         Tagliare il salmone affumicato prima in listarelle sottili e poi a cubetti
-         Aggiungere il salmone al soffritto ben dorato
-         Far cuocere il composto, aggiungendo di tanto in tanto qualche cucchiaio di acqua di cottura
-         Quando il salmone risulta ben cotto, aggiungere la panna da cucina
-         Far cuocere fino a quando il composto diventa denso e cremoso
-         Aggiungere un pizzico di sale e una spruzzata di pepe nero
-         Aggiungere le pennette direttamente nella padella e amalgamare bene
-         Aggiungere qualche fogliolina di prezzemolo e servire a tavola
 

SECONDO: Branzino alle erbe cucinato al forno

Ingredienti:
·        Branzino già pulito (facilmente reperibile in qualsiasi supermercato)
·        Rosmarino
·        Salvia
·        Prezzemolo
·        Noce moscata
·        Pomodorini di Pachino
·        Uno spicchio d’aglio
·        Limone
·        Sale
·        Pepe

Preparazione:
-         Lavare sotto l’acqua corrente il branzino, scolandolo bene
-         Prendere un foglio di carta d’alluminio da cucina e stendere all’interno il branzino, mantenendo la parte con la pelle grigia a contatto con il             foglio
-         Prendere una ciotola nella quale preparare il composto e inserire rosmarino, salvia, prezzemolo e uno spicchio d’aglio
-         Unire al composto un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, una macinata di pepe nero e noce moscata
-         Lasciar riposare il composto per un quarto d’ora, dopo il quale è necessario mescolare con un cucchiaio
-         Versare il composto di erbe direttamente sul branzino e aggiungere, nel caso fosse necessario, olio extravergine d’oliva
-         Lavare, tagliare a spicchi i pomodorini di Pachino e metterli insieme con il composto, sopra al branzino
-         Chiudere il foglio di carta d’alluminio accartocciando i lati e la parte superiore
-         Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30/45 minuti
-         Una volta cotto, travasare il branzino dalla carta d’alluminio al piatto insieme con il composto e una spruzzata di limone
Tag:  menù di mare, S.Valentino, cena a lume di candela, pesce

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni