Maschile di giorno, femminile di notte

E come ama dire il nostri amato guru Giorgio Armani: “L’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare”

di Dea Mazzilli

Pubblicato martedi, 14 settembre 2010

Rating: 2.0 Voti: 8
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Tailleur da donna By Giorgio Armani
Vi ricorderete bene di questo numero che segna il ritorno di MRS dopo la pausa estiva, perché dopo averlo letto il vostro look diventerà un po’ maschile e un po’ femminile. Come? Grazie ovviamente ai vostri abiti e ai miei “divini” consigli!

Lo stile garçonne imperversa quando la giornata è scandita da riunioni di lavoro ma anche quando volete regalarvi un look rilassato ed essere informali con stile.

Udite udite, sono tornate le spalline anche e soprattutto nelle giacche; abbinate al blazer una camicia minimal neutra in tinta unita (le righe sono out ndr) e dalle forme sciancrate e pulite. Sbizzarritevi, poi, con i modelli di pantalone che in questo autunno 2010 sono davvero tantissimi: largo e a vita alta per le stangone e dritto e con pinces per le più minute.

Che scarpa indossare sotto al calzone? La risposta è una e soltanto una: tacchi! Decolleté o polacchini, purché con plateau e in pelle.

Date il tocco finale con il make up: ombretto che accompagna il colore dei vostri occhietti e tanto mascara che dona profondità allo sguardo.

Dettaglio glam: la cravatta sottile e in pelle.

Per un look più informale adottate il blue jeans a sigaretta dal taglio sartoriale, indossate la camicia con un gilet a rombi o in tinta unita e date il ben tornato alla giacca in velluto mille righe con le toppe, perché quest’autunno la indosserete tantissimo! Comodi mocassini blu o marroni e coppola made in Italy per imprigionare i capelli e proteggervi dai primi freddi.
Infine maxi bag e trucco semplice, mie splendide creature, perché il segreto è giocare con i dettagli e abbinarli nel modo giusto!

By night la redazione rosashokking elegge re delle della nuova stagione il trucco smoky, nella versione metal con labbra rosso fuoco e carnagione diafana.

Iperfemminili con un black dress profondamente scollato e le spalle scoperte. Ed altissime con ai piedi il plateau nero scamosciato e dettagli in vernice o in pelle. La pashmina poi vi coprirà la schiena nuda cadendo distrattamente sugli avambracci per poi adornare il decolletè.

Scegliete gioielli di gusto hi-tech geometrici e in metallo: argento oppure oro bianco per sdrammatizzare l’abito, ricordandovi sempre di non esagerare con collane e orecchini troppo vistosi perché la finezza è sinonimo di seduzione. E viceversa!

Consiglio easy: non avete tempo per la parrucchiera? Lavate i capelli con prodotti delicati, asciugateli con il phon tiepido ed arrotolateli in un "torchon": l’effetto che otterrete, una volta sciolti, saranno stupendi boccoli naturali.
Capelli corti? laccateli separandoli con la riga da un lato (Marlene Dietrich vi amerebbe!).

Siamo sfortunatamente in dirittura d’arrivo e la vostra Dea - che mai e poi mai vi farà passare inosservate - vi saluta adorandovi virtualmente! Oggi più di ieri!
Au revoir mon ami!!
Tag:  Tailleur da donna, pantalone, blazer, coppola, trucco smoky

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni