Laura Argelati

Event, Wedding & Party Planner con una smisurata passione per la lettura e la scrittura. Mi piace tenermi informata su qualsiasi cosa, dalle nuove tecnologie alla moda, usando gli strumenti più disparati, dalla carta stampata ai social network.
  • Nome: Laura Argelati
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Cultura
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Educata, gentile e dolce. Lunatica, permalosa e cocciuta.
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Sono una blogger appassionata di lettura e scrittura, nonché lettrice instancabile e mi sono proposta per la sezione Cultura.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro per lo più da sola.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Credo che lavorare con le donne possa creare una certa sintonia e confidenza, ad eccezione di quei casi in cui la competizione supera l’armonia e la solidarietà femminile. Lavorare con uomini indubbiamente permette di avere un punto di vista diverso, e quindi di valutare ed apprendere opinioni differenti.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Credo che in taluni casi la donna sia ancora sottovalutata rispetto agli uomini, ma che purtroppo questa opinione possa anche dipendere dall’immagine che certe donne danno di loro stesse…
  • Il tuo rapporto con la politica
    La politica mi affascina e coinvolge molto.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credente ma da tempo non più praticante.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Mi piace moltissimo Monica Maggioni, e credo che la sua recente nomina a direttore di una emittente giornalistica ne confermi le capacità.
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Agli scoop giornalistici, preferisco le occasioni che permettono di guardare davvero dentro i fatti, per capirli a pieno e potersi fare un’opinione sia oggettiva che personale.
  • La tua citazione famosa preferita
    "Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere".

Ultimi articoli

Un’estate in Bretagna di Nina George - Chi studia e conosce a fondo i comportamenti umani, può riuscire a nascondere la propria anima?
Claire Coustaeau è una biologa comportamentale della Sorbona, moglie di Gilles e madre del ventenne Nicolas. Nell’ambiente accademico è una professionista stimata, ma tutti la conoscono anche per la sua proverbiale freddezza, tanto da essere soprannominata “la gelida”. Un aspetto tanto distaccato e freddo, quanto caldo e vulcanico è il mix di emozioni che Claire si porta dentro senza mostrarlo al resto del mondo, neanche ai propri cari.Abituata a riconoscere gli atteggiamenti altrui, a sondare l...LEGGI

Il tuorlo e l’albume di Aurélie Thérond - Ricette antispreco per dare nuova vita a tuorli e albumi avanzati
Quante volte vi sarà capitato di avere tuorli o albumi avanzati da qualche ricetta e non sapere come usarli, magari addirittura finendo per gettarli via? La preparazione dei pasti, purtroppo, è probabilmente una delle maggiori fonti di spreco in casa e il rischio è che finiscano nella pattumiera ingredienti che apparentemente sembrano difficili da riutilizzare, ma che possono in realtà essere la base o il completamente per nuovi piatti.Nel volume "Il tuorlo e l'albume" ben 60 ricette per creare ...LEGGI

Ultimo tango all’ortica di Rosa Teruzzi - Una nuova indagine per la Miss Marple del Giambellino
Sabato 23 agosto 2014. Fuori della balera dell'Ortica, a Milano, viene ritrovato il cadavere di un giovane uomo, ucciso con un colpo di pistola alla nuca. La vittima è un pubblicitario arrivato a Milano da Lugano, con una vita apparentemente tranquilla e morigerata; unico neo una falsa accusa di stalking di qualche tempo prima, avanzata da una ex fidanzata per cui lui mostrava una gelosia morbosa tanto da pedinarla e mischiarsi tra gli avventori della balera per spiarla.L’accusa di omicidio rica...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni