Silvia Menini

Dopo una laurea in Economia, una carriera nel Marketing, un MBA a Boston e decisamente troppi traslochi in giro per il mondo (si sono già aperte le scommesse su quando sarà il prossimo), ho ripreso in mano la mia più grande passione (che in realtà non ho mai abbandonato): la Scrittura. Aspirante scrittrice, sognatrice convinta, perennemente in movimento, sono finalmente diventata Sommelier. Nonostante tutto, però, spero ancora di riuscire a rimettere tutti i tasselli a posto e ammirare con soddisfazione il grande puzzle che è la mia vita. Seguitemi anche sul blog Il Cavalibri (ilcavalibri.com) dove curo recensioni in cui, guarda caso, abbino grandi romanzi a ottimi vini!
  • Nome: Silvia Menini
  • Qualifica: Collaboratrice
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Determinata fino all’esaurimento, curiosa, sincera. Ostinata, non diplomatica, sognatrice(troppo)
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho deciso di inseguire, almeno per un po’, i miei sogni. Mi sono chiusa in casa e ho acceso il pc alla ricerca di un progetto che rendesse il mondo migliore e ho cominciato a scrivere.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Entrambi.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Dipende da CHI sono gli uomini e CHI sono le donne. Mi piace lavorare con gente onesta e schietta, indipendentemente dal sesso.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Ha ancora molta strada da fare…
  • Il tuo rapporto con la politica
    Di sbigottimento
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credo e spero.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Montanelli
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Un’intervista a Audrey Hepburn
  • La tua citazione famosa preferita
    “Se vuoi rovesciare il corso della tua vita, devi cominciare a far succedere le cose e smetterla di lasciare che le cose ti succedano”

Ultimi articoli

Guarire con i funghi medicinali di Ivo Bianchi - Proprietà terapeutiche e istruzioni per l'uso dei 12 funghi medicinali più importanti
I funghi sono spesso l’ingrediente principale delle nostre ricette. Chi non ama un buon risotto ai funghi o anche accompagnati da un gustoso piatto di polenta calda con una abbondante spolverata di prezzemolo? Ma sempre più, nei reparti dedicati ai cibi orientali, si trovano tipologie non comuni che invece si possono trovare facilmente durante una passeggiata nei boschi dopo una giornata di pioggia. Spesso li si compra spinti dalla novità e dalla voglia di cucinare qualcosa di “esotico” e divers...LEGGI

Le ore degli organi di Lothar Ursinus - Vivere in salute rispettando l'orologio degli organi
L’uomo è una parte integrante dell’Universo. E, proprio come la natura regolata da ritmi: giorno e notte, estate e inverno, vita e morte… così funziona anche l’organismo che segue processi con un inizio e una fine. Inoltre, ogni persona ha un diverso rapporto con se stesso: c’è chi è più portato ad ascoltare i propri bioritmi e chi, invece, li ignora, compromettendo, il più delle volte, la propria salute.In questo libro viene esposta l’idea che gli organi seguono degli orari particolari in cui è...LEGGI

Il meglio di noi di Francesco Gungui - Francesco Gungui è tornato in libreria con un libro che parla di tutti noi
Francesco Gungui torna in libreria con un romanzo che parla di tutti noi, della relazione di coppia, delle difficoltà a cui si va incontro giornalmente e di come affrontarle.I due protagonisti sono Sara e Michele, una giovane coppia che, dopo anni di crisi, ha trovato il coraggio di accettare la sconfitta e separarsi. Devono solo affrontare il discorso con il figlio Nicolò che ha sei anni e un animo sensibile. Ma Michele ha un incidente e i due quasi ex coniugi devono scontrarsi con la realtà: m...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni